STUDIO DI DIETOTERAPIA E NUTRIZIONE UMANA

Esperto in Nutrizione Oncologica

Nutrizione e Morbo Celiaco

La celiachia, è una patologia causata da un'intolleranza permanente al glutine presente nel grano e nei cereali affini come frumento, orzo, segale, avena, farro, kamut. Nei soggetti colpiti, la sua ingestione  provoca gravi danni a livello della mucosa intestinale, la quale viene attaccata dagli anticorpi prodotti dall’organismo, scatenando  una risposta infiammatoria cronica, che danneggia le cellule intestinali e provoca malassorbimento delle sostanze nutritive; quindi calo di peso, ritardo di crescita e anemia. In Italia la prevalenza della malattia è stimata in un individuo ogni 100-150 persone e i dati epidemiologici attualmente a disposizione, suggeriscono che tale intolleranza sia multifattoriale, ovvero dovuta a cause genetiche e ambientali, i cui sintomi variano molto da paziente a paziente e possono manifestarsi in fasi diverse della vita; La celiachia è una patologia che si cura in modo definitivo eliminando dalla dieta il glutine per tutta la vita, percio’ vanno evitati tutti i prodotti che la contengono, ad esempio: pane, pasta, pizza, dolci mentre è possibile assumere cibi a base di riso, mais, miglio, grano saraceno, tapioca, legumi e soia. Considerando che oggi esistono molte aziende produttrici di cibi compatibili con la dieta del malato di celiachia, e molti ristoranti che propongono piatti senza glutine, la qualità di vita del malato si è innalzata di molto e la maggior parte dei pazienti affetti da celiachia che segue una dieta priva di glutine rimane in buona salute per la vita.

                         ©2014    Dr. Marco Sellitti - Nutrizionista | Studio : Via A. Lincoln, 172 - 81100 - Caserta - Aversa | Tel.  3295450355